News

Prova a non toccare alcol per un mese: ecco cosa accade al tuo corpo

E' infinita la lista degli effetti positivi che si riscontrano vivendo un mese senza alcool.

Sono stati effettuati tanti, tantissimi studi in merito al tema dell’alcol, e dell’uso di alcol in una dieta sia equilibrata che poco equilibrata. Solitamente si considera che bere un bicchiere di vino a tavola non sia sbagliato, ma in pochi si limitano a tale quantità di alcol.

Secondo alcune ricerche recenti, è emerso ancora una volta che il nostro organismo viene fortemente attaccato dall’uso di bevande superalcoliche: si considera che la metà della popolazione consuma 13,5 grammi di alcol quotidianamente. Non si parla più di un consumo una tantum, ma di una vera abitudine che porta con se dei rischi davvero importanti. In questo modo il nostro organismo viene messo a dura prova e si infiamma, causando una serie di rischi che sono stati ampiamente presentati negli anni.

Noi vogliamo fare il gioco inverso, e vedere che cosa accade al nostro organismo se ci teniamo alla larga dagli alcolici per un mese.

30 giorni senza alcol: che cosa accade al nostro corpo?

Chi beve regolarmente, almeno due o più bicchieri al giorno, potrà avvertire un forte senso di stanchezza e irritabilità. Ma la fase di depurazione permette di ottenere ottimi benefici già dalle prime 24 ore. A confermarlo è stato il nutrizionista Jenny Champions, che sottolinea i seguenti benefici:

  • Migliora il nostro umore: gli alcolici hanno effetti depressivi sul corpo, e per questo puoi sentirti più allegro e disteso se eviti di bere molto;
  • Perdita di peso: chi è abituato a bere molto tende a sgonfiarsi facilmente. In alcuni casi potrai avvertire una grande voglia di mangiare, ma dopo una fase di assestamento potrai perdere peso;
  • Il riposo è ottimale: non avvertirai disturbi di alcun tipo mentre dormi, e ti sentirai più attivo e riposato;
  • Migliora la memoria: dimentica la teoria del “bevo per dimenticare” che è purtroppo realistica. L’alcol causa danni neurali, oltre ad aumentare il rischio di problemi legati alla memoria stessa;
  • La pelle migliora: la tua cute apparirà più luminosa e molto più idratata;
  • Cambiamento a livello sessuale: dire addio all’alcol per 30 giorni permette di far aumentare il desiderio sessuale, ma anche virilità e fertilità.

Come può influenzarci a livello psicologico l’atteggiamento degli altri

Vi è però un fattore prettamente psicologico che incide sul nostro comportamento rispetto all’assunzione di alcol. Diverse persone infatti non hanno problemi a smettere di bere, ma non sanno fronteggiare le frasi che incentivano a farlo. Frasi del tipo “Dai, solo un bicchiere”, oppure “Solo una bevuta, non succede nulla” sembrano stimolare il corpo umano a opporti al distacco dall’alcol.

Secondo lo psicologo Bart Vemer se siamo abituati a bere un aperitivo alle 18, il nostro corpo inizierà a prepararsi alle 17. Per reazione, infatti, il fegato comincerà ad attivarsi in modo diverso, e il cervello darà comandi particolari nell’attesa dell’arrivo di alcolici. Sono impulsi che una persona potrebbe arrivare a controllare solo con costanza. Chi smette di bere per poco tempo si sentirà nervoso, stanco e concentrerà la sua ricerca su altri prodotti, come il cibo. Ma tutto svanisce con il passare del tempo!

Che ne dici, è giunto il momento di provare a disintossicarti?

Tags
Mostra di più

Alessandra Battistini

Web writer nata e cresciuta a Bologna, tra tortellini e canzoni di Lucio Dalla e Gianni Morandi. Studentessa di Lettere Moderne con la passione per la scrittura.

Articoli simili

Back to top button